A21DIGITAL TYROL VENETO

80 SUGGERIMENTI PER L’AZIONE

CULTURA & COMPETENZE
Formazione

 

 

 

La competenza digitale, intesa come quarta competenza fondamentale, è decisiva per il nostro futuro economico e sociale.

COMPETENZE DIGITALI: #promuovere l’alfabetizzazione digitale a partire dalla quarta elementare # sensibilizzare gli studenti sui pericoli di Internet # spiegare le tecnologie digitali in termini semplici
DIGITAL LIFELONG LEARNING: # offrire formazione permanente ai lavoratori su tematiche digitali # utilizzare l’ambiente di lavoro come luogo di apprendimento # offrire corsi di alfabetizzazione digitale (virtuali) per gli insegnanti di tutti i livelli educativi
PIATTAFORMA EDUCATIVA DIGITALE: # istituire una “Piattaforma Mondo del Lavoro” per allineare la formazione alle competenze richieste dall’industria # sviluppare un “Bildungskompass” sull’apprendimento permanente con tutte le parti interessate
E-LEARNING: # educare all’uso dei media digitali e delle nuove tecnologie come supporto formativo #garantire più tempo all’interazione didattica combinando metodi digitali e analogici

CULTURA & COMPETENZE
Talenti

 

 

 

Come le regioni possono sostenere ulteriormente la costruzione di ponti tra le PMI e i talenti digitali?

PROSPETTIVE: incentivare i talenti e i lavoratori qualificati a rimanere, tornare o trasferirsi # le regioni dovrebbero concentrarsi maggiormente sui talenti e sulle loro prospettive
COSTRUIRE PONTI: # connettere talenti e aziende # offrire luoghi di incontro e di interazione con gli stakeholder # creare un ambiente più rispondente alle esigenze e ai valori dei talenti # fornire ulteriori percorsi di studio in lingua inglese
DONNE NELLE PROFESSIONI STEM: # incentivare l’interesse delle studentesse per le discipline scientifico-tecnologiche # offrire corsi di studio e lavori che corrispondano alle esigenze delle giovani donne
NUOVI LAVORI: # la “Guerra dei Talenti” richiede soluzioni innovative da parte di tutti gli stakeholder # avviare misure di accompagnamento in un mondo del lavoro in rapida evoluzione

CULTURA & COMPETENZE
Cultura

 

 

 

L’innovazione digitale ha bisogno di una cultura organizzativa in grado di evolvere continuamente con le sfide tecnologiche.

CAMBIAMENTO COME CHANCE: diffondere storie di successo attraverso una comunicazione aperta # incoraggiare la partecipazione attiva dei dipendenti al cambiamento # rendere trasparente il processo di trasformazione digitale
REVERSE MENTORING: # sviluppare la cultura digitale come ponte tra diverse generazioni # favorire la trasmissione di valori, idee, aspettative e competenze tra manager e giovani talenti
ORIENTAMENTO: # fornire conoscenze alle PMI sulla rilevanza delle nuove tecnologie # offrire corsi di studio compatti che forniscano ai dipendenti delle PMI competenze digitali # accompagnare la trasformazione digitale in medicina con una strategia di “e-health”
FATTORE-TEMPO: # dedicare il tempo necessario allo sviluppo dei nuovi modelli di business digitali # creare una pressione positiva attraverso finanziamenti anche a breve termine, perché la digitalizzazione avviene oggi

INFRASTRUTTURE & TECNOLOGIE
Informazione

 

 

 

Le dinamiche del cambiamento digitale impongono continui adeguamenti, nonché infrastrutture e servizi all’avanguardia.

RETI VELOCI: #estendere la giga-broadband e il 5G anche nelle aree remote # creare pari opportunità per tutti i cittadini # implementare le infrastrutture per lo sviluppo di start-up anche nelle aree rurali
USO DEI DATI: # accompagnare il cambiamento tecnologico garantendo un’adeguata sicurezza dei dati # introdurre nuove regole e sviluppare la dovuta sensibilità nella società
BIG DATA: # sfruttare i vantaggi dei big data nelle PMI per segmentare il mercato target e personalizzare i servizi offerti # ottimizzare le previsioni di vendita attraverso i big data
E-GOVERNMENT: # introdurre uno sportello unico digitale “One-Stop-Shop” a misura di cittadino # avvicinare la pubblica amministrazione agli utenti attraverso il principio “once-only” (“una sola volta”) # redigere una “Charta digitale” per i dipendenti del settore pubblico

INFRASTRUTTURE & TECNOLOGIE
Interazione

 

 

 

Quali possibilità offre la trasformazione digitale attraverso nuove tecnologie e networking?


ROBOTICA COLLABORATIVA: utilizzare i “cobot” a supporto del lavoro umano # diffondere la consapevolezza che a lungo termine ci saranno lavori che non si potranno o vorranno automatizzare
PRODUZIONE AUTONOMA: # sviluppare ulteriormente e in modo significativo l’industria con l’intelligenza artificiale (AI), incrementandone l’efficienza e l’efficacia # utilizzare l’IA per padroneggiare i volumi di dati che verranno generati
CONDIVISIONE DI DATI E CONOSCENZA: # implementare soluzioni cloud lungo la catena del valore # dalla telemedicina alle applicazioni di IA nella diagnostica, il settore sanitario ha un grande potenziale che dovrebbe essere sfruttato rapidamente
MOBILITA’ SENZA OSTACOLI: # le catene integrate della mobilità saranno ottimizzate dai dati # le comunità locali possono essere sfruttate per offrire nuove soluzioni digitali, trovando il coraggio di implementarle

INFRASTRUTTURE & TECNOLOGIE
Intelligenza artificiale (IA)

 

 

 

Nel prossimo futuro, l’intelligenza artificiale sarà utilizzata in tutti i settori e offrirà alle imprese e alle regioni enormi opportunità.


AGENDA: implementare una strategia per le tecnologie chiave dell’IA con il supporto degli stakeholder e degli esperti di IA # utilizzare l’IA per fornire soluzioni migliori ai problemi sociali
GAME CHANGER: # l’utilizzo dell’IA nell’analisi dei dati apre possibilità completamente nuove per le aziende # aiutare le PMI a sviluppare un appropriato know-how in tema di IA e a renderne le applicazioni scalabili
INVESTIMENTI: # i decisori politici dovrebbero investire specificamente nelle tecnologie chiave dell’IA # così come nella formazione per creare posti di lavoro innovativi nella macroregione
RELAZIONI CON I CLIENTI: # l’IA consente alle PMI di comprendere meglio le esigenze dei clienti # l’utilizzo dell’IA nel marketing consente alle PMI di interagire con i clienti in modo personalizzato e con maggiore successo

ECOSISTEMI
Strategie

 

 

 

Quali strategie dobbiamo elaborare per mantenere la nostra regione e le sue aziende competitive a livello globale?

CAMBIAMENTO CONTINUO: # il top management deve assumersi la responsabilità di promuovere il cambiamento digitale # la trasformazione digitale è un processo continuo che richiede costanti aggiustamenti
PARTECIPAZIONE ATTIVA: #coinvolgere attivamente i cittadini nella strategia digitale della macroregione # offrire alla popolazione opportunità di dialogo e comunicazione aperta su obiettivi, benefici e risultati
PENSIERO DIVERGENTE: # le innovazioni radicali richiedono un modo di pensare completamente nuovo # incoraggiare la diversità e i dipendenti con mentalità diverse per portare nuove prospettive nel processo di innovazione digitale
VENTURE CAPITAL: # implementare e scalare modelli di business digitali disruptive anche attraverso il venture capital # incentivare l’accesso al capitale di rischio come condizione essenziale per il successo delle start-up nella macroregione

ECOSISTEMI
Partnership

 

 

 

La complessità tecnologica è tale da suggerire alle PMI di creare nuove partnership per sfruttare le opportunità digitali.

CAMPUS DIGITALI: creare luoghi d’incontro per aziende, start-up e talenti # mettere in rete i talenti della regione con incubatori, investitori e scienziati
START-UP: # sfruttare le start-up come fonte di idee per modelli di business digitali # incentivare le cooperazioni con le start-up come base per l’innovazione digitale nelle PMI
PARTNERSHIP PUBBLICO-PRIVATO: # promuovere partnership pubblico-privato per accelerare la digitalizzazione della società # sfruttare le collaborazioni con i pionieri del digitale # creare partnership globali in risposta alla complessità digitale
OPEN INNOVATION: # considerare le reti europee e l’open innovation nella definizione della strategia digitale # concentrare i finanziamenti europei sui futuri temi digitali

ECOSISTEMI
Qualità della vita

 

 

Quale ruolo ricopre la qualità della vita, sullo sviluppo sostenibile e sulla competizione digitale, della macroregione Tirolo Veneto?

QUALITA‘ DELLA VITA: fare leva sulla qualità della vita nella regione per lo sviluppo di nuovi modelli di business digitali # trasformare le peculiarità dello stile di vita della regione in punti di forza
COSTO DELLA VITA: # come fattore importante per gli stakeholder e per la regione # l’innovazione e la crescita digitale hanno bisogno di spazi urbani e spazi creativi a prezzi accessibili
SOSTENIBILITÀ: # utilizzare le soluzioni digitali come leva per migliorare il clima e la sostenibilità # promuovere applicazioni digitali e sostenibili in tutti i settori, dal turismo alla mobilità e all’efficienza energetica
INNOVAZIONE: # Supportare i fondatori e i modelli di business digitali anche nella fase di crescita per poter mantenere in modo permanente le start-up e le aziende di successo nella macroregione

NEWS